CSV. Corso “Ricerca scomparsi” con Protezione Civile

È in partenza il percorso formativo di Mission “Ricerca scomparsi, corso per volontari di Protezione Civile” organizzato dal CSV Basilicata, su richiesta dell’associazione GADIT (Guardie Ambientali d’Italia) di Bernalda.

La finalità del percorso formativo è di informare e formare i volontari di protezione civile circa l’organizzazione degli enti impegnati nel servizio di soccorso e ricerca persona, sulle procedure anche in presenza di ambiente misto od ostile, sulle varie tecniche di comunicazione radio e non, sulla catena di comando e controllo delle varie organizzazioni impegnate nelle ricerche, e sulle varie tecniche da utilizzare per la ricerca.
Infine, sarà trattato l’argomento spesso causa di incomprensioni o di problemi tra le varie componenti: la sicurezza della scena del crimine. Spesso la ricerca di persona scomparsa, da mera attività di soccorso, diventa attività di supporto alla polizia giudiziaria, che vuole il rispetto di parametri che spesso il volontario non conosce.

Al termine dell’attività formativa i partecipanti dovranno essere in grado di conoscere il quadro normativo nazionale e regionale, le criticità del territorio e gli elementi base sulla sicurezza nella gestione delle emergenze e le disposizioni per la ricerca delle persone scomparse.

L’attività sarà organizzata in 10 incontri della durata complessiva di 30 ore, che si terranno dal 18 maggio 2021 al 16 giugno 2021, online sulla piattaforma GoToMeeting.

Le lezioni saranno tenute dal Gen. Giuseppe Giove, Comandante della Regione Carabinieri Forestale dell’Emilia-Romagna e dal presidente dell’Ordine dei dottori Agronomi e Forestali di Matera dott. Carmine COCCA.

È possibile iscriversi entro le ore 12,00 del 17 maggio 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.