Raccolta per l’Ucraina, alle 17 parte il tir da Potenza.

Partirà da Potenza alle 17, un carico di aiuti per il popolo Ucraino martoriato dal conflitto. Ciò in risposta ad una richiesta da parte del Comune di Mykolaïv nei pressi di Leopoli.

Questo imprevisto  viaggio di solidarietà che abbiamo deciso di sostenere con parte dei nostri fondi, si deve al coraggio ed al senso di appartenenza di una famiglia Ucraina ormai adottiva della nostra città. La loro forza, avrebbe convinto chiunque. Sarà infatti Roman, il padre, a consegnare questi aiuti nelle mani di Nazar il figlio,  cresciuto a Potenza ed ora attivista in Ucraina per il suo popolo.

Oltre 12 tonnellate di generi di prima necessità, a comporre un paniere selezionato in collaborazione con professionisti del settore, per portare cosa serve e cosa può essere consumato, senza ulteriori particolari necessità.

Vi ringraziamo per la preziosa e poderosa partecipazione alla raccolta fondi. Un grazie ai tanti privati, alle tante aziende che ci hanno sostenuto. Con oltre 8 mila euro, abbiamo acquistato più di 5 tonnellate di aiuti.

Grazie ai tanti che hanno deciso di dare vita ad azioni solidali ad hoc e condividere con noi il frutto di tante iniziative nel territorio componendo un solo grande Tir di buona volontà.

Un grazie ai tanti bambini lucani per i loro disegni di pace, disegni che porteremo fin là, ai nostri instancabili volontari e a questo lungo elenco enti e partner dell’iniziativa.

Per aver contribuito alla nostra raccolta fondi, insieme a privati ed imprese, mediante donazioni ed eventi dedicati;

  • Colazione da Tiffany ed Associazione Viveredonna Onlus;
  • Scacciapensieri Compagnia Teatrale;
  • Lions Potenza Duomo;
  • UNICA Unione Italiana Consulenti Ambientali;
  • Accademia delle arti marziali;

Per aver organizzato raccolte di beni ed eventi solidali che hanno reso ancor più consistente il nostro carico di solidarietà: 

  • Potenza Città per le Donne ( in collaborazione con Consigliera Regionale di Parità della Basilicata,Provincia di Potenza,Legambiente Potenza, PaceBio, Al Duomo Potenza, Oltre Le Mura, Associazione L’Albero della Vita Basilicata, Le Ali di Frida, Telefono Donna Basilicata, Campagna Amica – Coldiretti Basilicata, Lions Potenza Host);
  • Potenza Calcio;
  • Comune di Tito;
  • Comune  di Oppido Lucano;
  • Associazione Officina Sociale (in collaborazione con Fondazione Madre Teresa di Calcutta, Casa Don Tonino Bello,Convento Parrocchia Santa Maria del Sepolcro); 
  • Accademia Jannita; 
  • Tag Srls;
  • Parafarmacia Europea Dott.ssa Stigliani;
  • Parafarmacia Dott.ssa Valanzano;
  • La Dirigente, il personale, i docenti, gli alunni ed i genitori della Scuola Secondaria di I Grado del Plesso di Marsico Nuovo (in collaborazione con l’azienda Pisani SRL Food&Beverage e l’azienda Conti Srl);
  • Comune di Tramutola ( in collaborazione con Associazione pro loco Tramutola APS, Parrocchia S. S. Trinità Tramutola, Auser Tramutola, Circolo culturale Vincenzo Ferroni Tramutola, UNPLI Basilicata Croce Rossa Italiana – gruppo Val d’Agri, protezione civile Tramutola, Tramutola bikers);
  • Circolo PD Ruoti;
  • Circolo PD di Avigliano;
  • Pro Loco di Lagopesole;

Per aver contribuito ad individuare il paniere di aiuti:

  • Dott.ssa Laura Mongiello, Presidente Ordine Tecnologi Alimentari di Calabria e Basilicata;

Per il trattamento riservato negli approvvigionamenti:

  • Famiglia Regina dei Cash&Carry Elefante  e Tramutola Azienda Cartaria

Per la generosa disponibilità del mezzo di trasporto  

  • Ponzio Rosario Autotrasporti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.